chiudi
Accesso riservato ai Tutors attivi

 Ricordami su questo computer

 

Dimenticato Id o Password?

Questo sito usa soltanto cookies per la navigazione e statistici, che NON raccolgono dati ai fini pubblicitari.
Continuando la navigazione accetti esplicitamente l'uso di cookies funzionali a questo sito.  Leggi l'informativa sui cookies X

ENTE ACCREDITATO MIUR

CORSI DI FORMAZIONE
TUTOR
MILANO
7 - 8 marzo 2017
Corso approfondimento per Tutor TS in collaborazione con Univ. Cattolica S.C.
Via Nirone 15
Pre-iscriviti
MILANO
8 - 12 marzo 2017
CORSO BASE TEEN STAR in collaborazione con Univ. Cattolica S.C.
Via Nirone 15
Corso completo
Lista d'attesa

AOSTA - SAINT-OYEN
22 - 25 aprile 2017
CORSO BASE TEEN STAR
Casa Chateau Verdun
Iscriviti

Se desideri essere informato sulle date dei prossimi Corsi Base Teen STAR in Italia,

clicca qui

ROMA - Agosto 2016
9° CONGRESSO INTERNAZIONALE

Programma (Pdf)

CORSI EFFETTUATI

 

Benvenuti in Teen STAR® Italia


Cosa pensano i ragazzi del Teen STAR ?


«Solitudine digitale» e «Demenza digitale»
Manfred Spitzer
nato nel 1958 ed è laureato in Medicina e Psichiatria
È stato visiting professor a Harvard e attualmente dirige la Clinica psichiatrica e il Centro per le Neuroscienze e l'Apprendimento dell'Università di Ulm



Autore di numerosi saggi, fra cui, pubblicato con successo da Corbaccio «Demenza digitale.», è uno dei più rinomati studiosi tedeschi delle neuroscienze.

La digitalizzazione della nostra vita quotidiana progredisce a ritmi vertiginosi e non sempre questo costituisce un vantaggio. Se per rispondere a qualunque domanda ormai attingiamo al nostro smartphone, indifferenti che le nostre tracce siano registrate, memorizzate e analizzate nelle banche dati per poi essere interpretate, vendute e usate indebitamente, vuol dire che non riusciamo più a fare a meno delle tecnologie digitali, che ne siamo dipendenti.

Sono però note a tutti le patologie «cibernetiche» e le conseguenze sulla salute nostra e dei nostri figli dovute all'uso sempre più intensivo di computer, social e giochi elettronici.

leggi tutto l'articolo

 

Sono iperconnessi, sedentari, trasgressivi
Rapporto CRC sul monitoraggio della Convenzione Onu su infanzia   DIRE - Notiziario settimanale Minori Roma, 17 giugno

I social network come finestra sul mondo, ma anche come strumento per conoscere persone e gestire le relazioni. Una vita sempre più sedentaria davanti allo schermo del computer o della televisione. E un comportamento sempre più trasgressivo nei confronti delle droghe e del sesso. A fotografare il mondo degli adolescenti di oggi è il Gruppo CRC, nel suo nono Rapporto sul monitoraggio della Convenzione Onu su infanzia e adolescenza...
leggi tutto l'articolo

 


Educazione all'affettività: progetto Teen STAR®
Amare ed essere amati

Il Presidente di Teen STAR® Italia Donatella Mansi in un'intervista del 20 giugno 2016

 


Aumentano i casi di cyberbullismo
Roma, 11 marzo 2016 - Il cyberbullismo corre sul web.   DIRE- Notiziario settimanale Minori

Per il 77% dei presidi delle scuole italiane medie e superiori internet è l'ambiente dove avvengono più frequentemente i fenomeni di bullismo, più che nei luoghi di aggregazione dei giovani (47%), nel tragitto tra casa e scuola (35%) o all'interno della scuola stessa (24%). Il 52% dei presidi ha dovuto gestire personalmente episodi di cyberbullismo, il 10% casi di sexting (l'invio con il telefonino di foto o video sessualmente espliciti) e il 3% casi di adescamento online...
leggi tutto l'articolo

 


Educare all'affettività e alla sessualità
Credo che valga la pena di riflettere innanzitutto sulla scelta stessa di parlare di educazione all'affettività e alla sessualità  Raffaella Iafrate

Nella nostra società attuale ci troviamo davanti ad una cultura dominata da uno sbilanciamento a favore degli aspetti emozionali a discapito di quelli valoriali con un'affettività sradicata dall'ethos, da una prospettiva di senso, percepita come pura saturazione di un bisogno, senza direzione e scopo, ridotta a puro sentimentalismo, a ciò che si sente, si prova. Anche a livello educativo si osserva tale equivoco sbilanciamento: gli affetti paiono non bisognosi di educazione...
leggi tutto l'articolo

 

“Uomini e donne sono diversi”
Ora lo dice anche la scienza: "È tutta una questione di cervello"

Mentre al giorno d'oggi combattiamo affinché le differenze tra i due sessi, veicolati da stereotipi coriacei, non ci siano più, alcuni recenti studi tendono a dimostrare che gli uomini e le donne, non hanno, di fatto, le stesse capacità e gli stessi comportamenti perché i loro cervelli sono "cablati" in modo differente e funzionano con connessioni neuronali diverse. Se continua a vigere il mito secondo cui le donne sono brave nel multitasking, ovvero nel fare più cose assieme, al contrario degli uomini, molto probabilmente è proprio così....
leggi tutto l'articolo

 

L'educazione sessuale ed affettiva
degli adolescenti è al centro del programma Teen STAR